PORTICI

Tempo di lettura: 3 minuti

Oggi siamo abituati a vedere il nostro Corso fiancheggiato da lunghi portici di cui, fino ad un secolo fa, la nostra strada principale era sprovvista. Come anche ricordato nel mio precedente articolo Passeggiata sul Corso Galiani, solo dopo l’Unità d’Italia si pensò ad un abbellimento della principale arteria cittadina con la realizzazione di ampi portici. Leggi tutto “PORTICI”

I GIARDINI DI SEMIRAMIDE : BABILONIE D’ABRUZZO E MERAVIGLIE MAI CONDIVISE

Tempo di lettura: 4 minuti

Celebriamo, come è in uso fare in tempi attuali, le magie del passato. Un nuovo Decadentismo, noncurante della necessità di un cambio di passo, si affaccia alla società dei media, indottrinata da riferimenti e icone utili all’amplificazione del concetto di un passato felice, senza dubbio rassicurante e a tratti epico.

Leggi tutto “I GIARDINI DI SEMIRAMIDE : BABILONIE D’ABRUZZO E MERAVIGLIE MAI CONDIVISE”

LA CURIOSA STORIA DELLA CHIESA DELLA VITTORIA

Tempo di lettura: 2 minuti

Qualche giorno fa Marino Valentini ci ha raccontato dei chietini che parteciparono con successo alla battaglia di Lepanto.

I nostri concittadini trionfanti furono certamente accolti in città come degli eroi se consideriamo che in onore a questo successo si decise di edificare una chiesa intitolata, appunto, alla Madonna della Vittoria. Leggi tutto “LA CURIOSA STORIA DELLA CHIESA DELLA VITTORIA”

TEORIA DELLA RELATIVITA’ URBANA

Tempo di lettura: 7 minuti

La teoria della Relatività generale elaborata da A. Einstein e pubblicata nel 1915, è l’attuale teoria fisica della gravitazione. Essa descrive l’interazione gravitazionale non più come azione a distanza fra corpi massivi, come accade nella teoria newtoniana, ma come effetto di una legge fisica che lega la geometria (più specificamente la curvatura) dello spazio-tempo con la distribuzione e il flusso in esso di massa, energia e impulso.

Leggi tutto “TEORIA DELLA RELATIVITA’ URBANA”

DAL TEMPIO ALLA CATTEDRALE: UNA STORIA SU TEATE…

Tempo di lettura: 8 minuti

Questa è una storia, è un racconto, qui si narra del monumento più importante di Teate, qui si racconta della Cattedrale di S. Giustino nel giorno della commemorazione del Santo Patrono della città di Chieti. E’ una storia basata su pochissimi fatti storici e su dati archeologici pressoché inesistenti: è una storia che si confronta con qualche dato storiografico e sull’interpretazione del monumento e del sito che lo ospita.

E allora, buona lettura!

Leggi tutto “DAL TEMPIO ALLA CATTEDRALE: UNA STORIA SU TEATE…”