ENTRO IL 2100 PRENDEREMO L’OMBRELLONE A CHIETI?

Tempo di lettura: 6 minuti

Come si stava a Chieti negli anni ’80, parlando di economia famigliare? Come nel resto del Paese, quando gli italiani stavano relativamente meglio di oggi e c’era spazio anche per accantonare una parte del proprio reddito, per destinarla al risparmio remunerato che, complici i favorevoli tassi d’interesse a doppia cifra, riusciva man mano ad ingrossarsi, in modo tale che si potesse avverare per molte famiglie quello che da sempre rappresentava il sogno nel cassetto, ossia l’acquisto della propria casa. Invero per non pochi fortunati, oltre a vedere concretizzato il sogno nel cassetto, si riusciva anche a realizzare il sogno proibito: la seconda casa, quella per le vacanze, soprattutto al mare. Leggi tutto “ENTRO IL 2100 PRENDEREMO L’OMBRELLONE A CHIETI?”

STORIE DI AUTOMOBILISMO A CHIETI

Tempo di lettura: 3 minuti
Foto Archivio ACI

Uno dei miei primi ricordi d’infanzia risale a quando mio padre mi portava a vedere una gara di automobilismo in salita che si disputava tra la zona bassa e la zona alta della mia città, Chieti. Si svolgeva su un tracciato di circa 6 Km, dalla località Madonna delle Piane a Pietragrossa. Passava non lontano da casa mia e mio padre mi faceva mettere in una zona considerata sicura, considerati i rischi dell’epoca. Si gareggiò dal 1958 al 1966, vedendo la partecipazione di buoni specialisti e di ottime vetture. Cominciata con la partecipazione delle sole categorie Turismo e Gran Turismo, nelle ultime edizioni accolse anche la Formula Junior e le Sport. Leggi tutto “STORIE DI AUTOMOBILISMO A CHIETI”

I CAVALLUCCI MARINI DI TEATE MARRUCINORUM

Tempo di lettura: 1 minuto

E’ un gioiello archeologico della nostra città: le Terme romane!

Al centro della sala di smistamento del pubblico, l’apodyterium, pavimentata con tessere di mosaico bianche e nere in calcare della Majella, al centro di un un reticolo uniforme di quadrati con doppio bordo nero contenenti al loro interno un quadrifoglio, al centro di questo spettacolare mosaico si trova uno pseudo-emblema (equivalente a 25 quadrati) decorato con tema marino.

Leggi tutto “I CAVALLUCCI MARINI DI TEATE MARRUCINORUM”