UNA STORIA AVVOLTA DAL MISTERO, NELLA CHIETI DEGLI ANNI ’50.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sotto gli ombrelloni dell’estate francavillese del 1953, i teatini, spulciando qua e là i vari rotocalchi della bella stagione, tra quelli che fanno sold out in edicola nel periodo delle ferie, si accorsero che un settimanale femminile di moda, Alba, aveva dedicato un articolo ad un fatto, quanto meno sconvolgente, accaduto quell’anno proprio a Chieti e rimasto  sconosciuto ai più.

Leggi tutto “UNA STORIA AVVOLTA DAL MISTERO, NELLA CHIETI DEGLI ANNI ’50.”

30 AGOSTO 1922: A CHIETI SI COMPIE LA FORZA DI UN TERRIBILE DESTINO

Tempo di lettura: 4 minuti

Le vicende narrate nel presente articolo riportano fatti di cronaca di fine agosto 1922, in verità poco conosciuti anche a Chieti, la città dove si svolse l’epilogo di tali eventi che, per le terribili conseguenze, costituisce il maggior disastro ferroviario della storia d’Abruzzo.

Leggi tutto “30 AGOSTO 1922: A CHIETI SI COMPIE LA FORZA DI UN TERRIBILE DESTINO”

DUE RICORDI NELLA MEMORIA CALCISTICA CHIETINA

Tempo di lettura: 8 minuti

C’è un modo di dire ripetuto spesso all’interno della tifoseria neroverde, una sorta di intercalare che, più di ogni altro, riesce a rendere meglio il significato di tante delusioni patite, che peraltro non riescono a scalfire un’indissolubile fede nei confronti di un giocattolo che resiste da quasi un secolo nei sogni del mondo pallonaro teatino:

Leggi tutto “DUE RICORDI NELLA MEMORIA CALCISTICA CHIETINA”

LE VICENDE DEL CAMPO P.G. 21 (MEMORIE DEL CAMPO D’INTERNAMENTO TEATINO)

Tempo di lettura: 7 minuti

Durante la seconda guerra mondiale, quando le sorti della campagna del nord Africa sembrarono arridere alle forze italo tedesche, grazie al dirompente impatto dell’Afrika Korps di Rommel, con la battaglia di Ain el Gazala e la conseguente presa di Tobruk, allora in mano britannica, il conflitto combattuto in terra africana parve prendere una piega decisamente negativa per gli alleati, complice pure il gran numero di perdite che subì l’esercito del Regno Unito che vedeva al suo fianco anche i militari australiani, neozelandesi, canadesi, indiani e sudafricani, oltre che americani.

Leggi tutto “LE VICENDE DEL CAMPO P.G. 21 (MEMORIE DEL CAMPO D’INTERNAMENTO TEATINO)”