I TESORI TEATINI ED ABRUZZESI, TRA SACCHEGGI E INTERRAMENTI

Tempo di lettura: 9 minuti

Dalla lettura della maggiore opera di Girolamo Nicolino, storico teatino vissuto nel 17° secolo, si rileva che a Chieti, nella piazza maggiore, accanto alla cattedrale, faceva bella mostra di se’ un monumento di pregiatissimo candido marmo consistente in una colonna con la sovrastante statua di altissima architettura, recante il mezzo busto di Achille.

Leggi tutto “I TESORI TEATINI ED ABRUZZESI, TRA SACCHEGGI E INTERRAMENTI”

LANTERNE GIALLE

Tempo di lettura: 3 minuti

Dea disse luce. E luce fu. Gialla.

La leggenda vuole che Teate sia legata a Teti, ninfa e madre di Achille, essere immortale, se non fosse stato per il noto tallone. Dio disse luce, e luce fu. Se fosse stata Teti a far luce, sarebbe uscita meno intensa, e soprattutto gialla…

Leggi tutto “LANTERNE GIALLE”

DAL TEMPIO ALLA CATTEDRALE: UNA STORIA SU TEATE…

Tempo di lettura: 8 minuti

Questa è una storia, è un racconto, qui si narra del monumento più importante di Teate, qui si racconta della Cattedrale di S. Giustino nel giorno della commemorazione del Santo Patrono della città di Chieti. E’ una storia basata su pochissimi fatti storici e su dati archeologici pressoché inesistenti: è una storia che si confronta con qualche dato storiografico e sull’interpretazione del monumento e del sito che lo ospita.

E allora, buona lettura!

Leggi tutto “DAL TEMPIO ALLA CATTEDRALE: UNA STORIA SU TEATE…”